Twitter

Oggi lunga intervista a @Libero_official : "I prossimi cinque anni saranno decisivi: o ci sarà la sottomissione dell’Europa, oppure ci sarà il riscatto della nostra identità. Andando alle urne ognuno di noi dovrà pensare a quale futuro vuol consegnare ai propri figli" 🟦 #europee

2

Ci mancava solo il partito di #Soumahoro: ora i vari Zoro, Damilano, Fazio cosa faranno? Lo inviteranno di nuovo per santificarlo?
🟦 #europee #votaLEGA #scriviSARDONE 🟦

Per cambiare questa Europa dell'austerity e che vuole strangolare l'Italia serve una svolta: votare Lega per dire basta a questa pessima sinistra. #belpietro
🟦 #europee #votaLEGA #scriviSARDONE 🟦

Load More

CHI SONO

Giuslavorista, europarlamentare dal 2019. Sono una donna come tante, mamma di Riccardo e Lorenzo, che cerca di distri- carsi tra famiglia e lavoro. Mi sono laureata a pieni voti in Giurisprudenza all’Università Bocconi, ho inoltre conseguito un dottorato di ricerca in relazioni di lavoro e un Master in Business Administration. Lavoro da quando ho 19 anni. In politica ho fatto la gavetta, dopo 10 anni in consiglio di zona, nel 2016 sono stata eletta consigliere comunale a Milano. Sono stata consigliere regionale e presidente della commissione bilancio in regione Lombardia. Ora in Europa sono coordinatrice del mio gruppo nella commissione ambiente, sanità e sicurezza alimentare. Ho più del 97% delle presenze in aula e in questi anni ho portato avanti una prolifica attività parlamentare. Per le mie battaglie contro il velo islamico e l’islamizzazione dell’Europa sono stata più volte minacciata di morte e per questo motivo vivo sotto scorta.

CON GRINTA E PASSIONE IN EUROPA

Rispondere, con dedizione e passione, alle esigenze del nostro territorio è sempre stata una mia priorità. In questi anni sono sempre stata in prima linea per tutelare gli interessi dell’Italia.
Purtroppo da tempo vediamo un’Europa che retrocede pericolosamente sui nostri valori, sulla nostra identità, sulla nostra cultura per non urtare i “nuovi arrivati” nel nostro continente. Ci troviamo di fronte a una progressiva islamizzazione delle nostre città, con quartieri ghetto in crescita e sempre più donne oppresse per motivi religiosi. Non dimentichiamo, inoltre, che l’Unione Europea in questi anni non ha affatto combattuto l’immigrazione clandestina, abbandonando l’Italia e favorendo le ong e i trafficanti di uomini.

Da quando sono stata eletta all’Europarlamento mi sono dovuta confrontare con un’Unione Europea incapace di rispondere ai veri problemi del nostro continente. Da subito abbiamo affrontato una Commissione Europea, con una maggioranza di sinistra e verdi, che ha portato avanti provvedimenti finto ambientalisti che hanno colpito duramente le imprese e l’agricoltura, penalizzato intere filiere, favorito prodotti extraeuropei.
Insomma questa Europa è un disastro che produce solo follie ideologiche, tasse e vincoli. Con il voto possiamo decretare una svolta storica.

MAI SOTTOMESSI IN EUROPA

MAI SOTTOMESSI a un’EUROPA dei burocrati, degli sprechi e delle tasse.
MAI SOTTOMESSI alla CARNE SINTETICA e agli INSETTI come cibo del futuro.
MAI SOTTOMESSI a chi intende CENSURARE la nostra CULTURA e la nostra IDENTITÀ.
MAI SOTTOMESSI alle FOLLIE ECOLOGISTE che subiscono imprese, lavoratori e famiglie.
MAI SOTTOMESSI all’IMMIGRAZIONE CLANDESTINA e al BUSINESS dell’ACCOGLIENZA.
MAI SOTTOMESSI a chi criminalizza AGRICOLTORI e ALLEVATORI per finte ragioni ambientali.
MAI SOTTOMESSI a chi ci IMPONE di cambiare l’AUTO e ristrutturare la CASA per motivi green.
MAI SOTTOMESSI a un’EUROPA ISLAMIZZATA che cancella i nostri valori e i diritti delle donne.
MAI SOTTOMESSI a chi vuole PENALIZZARE i prodotti e le tradizioni alimentari del MADE IN ITALY.

 

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi