Twitter

Basta con chi pretende di imporci il #ramadan come festa nazionale. Senza accordo con lo Stato non se ne parla. Senza dimenticare la questione diritti delle donne nell'#Islam, viste le foto dei recinti per la preghiera o le tante ragazze oppresse e costrette a portare il velo.…

CHI PAGA PER LE FOLLIE GREEN?!?
#Casegreen, via libera definitivo del Consiglio Ue Ecofin ma l’Italia vota contro.
Noi da sempre abbiamo combattuto questa direttiva folle che rappresenta un colpo pericoloso ai risparmi delle famiglie.
Nel giro di pochi anni si dovrebbero…

Load More

Strasburgo, ai mercati di Natale via i crocifissi

18 Ottobre 2022

Sono a Strasburgo, per la consueta sessione plenaria dell’Europarlamento. Strasburgo è nota nel mondo, non solo per il suo meraviglioso Duomo, ma anche per i suoi mercatini di Natale.
Ma quest’anno ci sarà una novità a causa delle scelte politicamente corrette della giunta ecologista e di sinistra che guida la città. Saranno fermamente vietata la vendita delle bevande e dei piatti gastronomici della tradizione francese, champagne, torte e raclette, ma soprattutto, ed è questa la novità più scioccante, dei crocifissi, da mostrare e vendere solo a determinate. Perché? Anche se non lo dicono chiaramente è perché non sono in linea con lo spirito multiculturale della città. Pubblicamente dicono che vogliono evitare la vendita di prodotti di scarsa qualità e vogliono superare l’effetto”supermercato per i turisti”.
Nella città dove stanno costruendo la più grande moschea d’Europa, anche con fondi pubblici, questa decisione puzza di arretramento culturale. Svendiamo i nostri valori, le nostre tradizioni, la nostra cultura per non urtare i nuovi arrivati, soprattutto quelli di fede islamica. Un’assurdità! Invece di rivendicare le nostre radici, le censuriamo!

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi