Twitter

Basta con chi pretende di imporci il #ramadan come festa nazionale. Senza accordo con lo Stato non se ne parla. Senza dimenticare la questione diritti delle donne nell'#Islam, viste le foto dei recinti per la preghiera o le tante ragazze oppresse e costrette a portare il velo.…

CHI PAGA PER LE FOLLIE GREEN?!?
#Casegreen, via libera definitivo del Consiglio Ue Ecofin ma l’Italia vota contro.
Noi da sempre abbiamo combattuto questa direttiva folle che rappresenta un colpo pericoloso ai risparmi delle famiglie.
Nel giro di pochi anni si dovrebbero…

Load More

Anche sui vaccini Europa e Governo sono in ritardo

16 Dicembre 2020

Le campagne vaccinali sono partite nel Regno Unito e negli Stati Uniti, in Russia e in Cina. E l’Unione europea? In ritardo, di nuovo, in attesa di un disco verde dall’agenzia europea per il farmaco.

Come per la gestione della pandemia l’Unione Europea ha agito male, senza coordinamento e con scarsa trasparenza. Ogni Paese agisce in autonomia, senza regole comuni e abbiamo per esempio l’Italia che, a causa del pessimo Governo, rischia di arrivare ultima nella somministrazione del vaccino per mancanza di aghi, siringhe e infermieri.

Tornando all’Europa quali sono gli accordi con le case farmaceutiche, mancano informazioni sugli accordi con le case farmaceutiche? Quali sono le condizioni di acquisto? Quale è il prezzo? Di chi sono le responsabilità qualora emergessero effetti collaterali imprevisti? Quanto sarà la durata della copertura del virus e quanto il grado di protezione per gli anziani?

Servono chiarezza e serietà, i cittadini non possono subire l’ennesimo fallimento europeo!

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi