Twitter

✅ GRAZIE DI CUORE!
Che emozione amici: più di 70 mila voti!
Sono stata rieletta in Europa con un risultato straordinario. Sono risultata la più votata in Italia dopo Vannacci nella Lega, prima donna in assoluto.
Ho nettamente aumentato i voti rispetto a 5 anni fa.
Un risultato

✅ 8 e 9 GIUGNO - ❌ VOTA LEGA - ✍️ SCRIVI SARDONE
➡️ È IL MOMENTO DI LOTTARE, CON GRINTA E PASSIONE!
Avanti insieme, per cambiare un'Europa lontana dalle esigenze dei cittadini.
Puoi votarmi in Lombardia, Piemonte, Liguria e Valle d’Aosta.
🟦 Ricorda: barra il simbolo LEGA e

In questi anni sono stata in prima linea a Bruxelles per difendere gli interessi dell'Italia con una forte attività parlamentare senza mai dimenticare il territorio.
L'8 e il 9 giugno si decide il futuro dell'Europa, dobbiamo cambiarla insieme, scegli chi è sempre stata al vostro

Load More

Conte disperato chiede aiuto a Mastella

4 Gennaio 2021

Sono ore in cui ci governa sta offrendo al Paese un’immagine squallida. La sorte del governo Conte è infatti nelle mani di un gruppo di parlamentari responsabili che potrebbero unirsi per sostituire i deputati e senatori di Italia Viva nel caso in cui Renzi decidesse di abbandonare la maggioranza.

Viene chiamata “missione stampella”. Conte, i 5stelle e il Pd in un patetico istinto di sopravvivenza stanno facendo campagna acquisti soprattutto al Senato per mantenere la poltrona.

Cercano dei responsabili, dicono, anche se oggettivamente è da irresponsabili permettere a Conte di continuare a fare danni magari vendendosi per un piatto di lenticchie.

A orchestrare questa operazione c’è persino Mastella che ha la moglie in Parlamento già pronta a sostenere Conte in caso di necessità.

Ma vi rendete conto che Conte e soprattutto i 5stelle che dovevano aprire il Parlamento come una scatola di tonno si riducono a pendere dalle labbra di uno come Mastella?

Coloro che dovevano rivoluzionare la politica sono finiti a usare metodi da prima repubblica!

Sono indecenti! Dovrebbero affrontare con dignità questa crisi di governo e farsi da parte!

Il film dell’ultimo mese proposto da questo Governo è una serie di errori di ogni tipo. Progetti sul RecoveryFund bloccati, legge di bilancio imperfetta che è stata corretta ex post con l’ultimo decreto dell’anno, telenovela sul Mes ancora in piedi, programma vaccinale in ritardo, persino il milleproroghe bloccato per le risse nell’esecutivo.

A forza di far finta di discutere di come gestire i miliardi europei, si sono dimenticati di gestire la fase dell’emergenza. L’Italia ha maturato il triste record del crollo più disastroso del Pil e del maggior numero di morti da Covid rapportato al numero di abitanti. E che dire della scuola, la riapertura è ancora un mistero con studenti e professori nel caos.

Mentre loro pensano alle poltrone, al rimpasto, alle cariche e litigano ogni giorno, c’è un Paese reale che soffre ed è abbandonato.

Gli italiani non possono assistere ancora a lungo a questo spettacolo indecente. Un recente sondaggio ha rivelato che ben l’87% degli italiani non si fida più di Conte. Questi incapaci devono fare un passo indietro e dimettersi!

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi