Twitter

Basta con chi pretende di imporci il #ramadan come festa nazionale. Senza accordo con lo Stato non se ne parla. Senza dimenticare la questione diritti delle donne nell'#Islam, viste le foto dei recinti per la preghiera o le tante ragazze oppresse e costrette a portare il velo.…

CHI PAGA PER LE FOLLIE GREEN?!?
#Casegreen, via libera definitivo del Consiglio Ue Ecofin ma l’Italia vota contro.
Noi da sempre abbiamo combattuto questa direttiva folle che rappresenta un colpo pericoloso ai risparmi delle famiglie.
Nel giro di pochi anni si dovrebbero…

Load More

Per Saviano il dramma di Saman è colpa degli italiani

8 Giugno 2021

Ormai Saviano è diventato un tuttologo e si mette a commentare ogni episodio di cronaca attaccando ovviamente Salvini anche quando non c’entra.

In questi giorni abbiamo assistito alla sua analisi in merito alla morte del povero Seid su cui ha messo in piedi un atto di accusa contro Salvini il razzista, smentito persino dai genitori del ragazzo.

Ora ci ha regalato il suo commento sulla vicenda di Saman, la giovane ragazza di origini pachistane scomparsa e di cui si teme la morte per non aver accettato un matrimonio combinato.

Secondo Saviano questa tragedia ci insegna che bisogna costruire ponti e lavorare affinchè gli stranieri arrivino a una vera integrazione. Poi ovviamente Saviano attacca chi attacca l’immigrazione colpevoli di criminalizzare i migranti.

Insomma per Saviano la colpa della tragedia di Saman è degli italiani. Siamo noi colpevoli di non aiutare l’integrazione e non certe comunità che non vogliono integrarsi, vero?

E’ l’apoteosi del buonismo immigrazionista: gli stranieri compiono reati? Colpa nostra. Una povera ragazza viene forse uccisa perché vuole essere libera? Colpa nostra.

Mai una critica a un certo Islam che sottomette le donne e soffoca la libertĂ .

Per Saviano è sempre colpa di Salvini a prescindere.

Lui che in teoria fa lo scrittore dovrebbe analizzare la realtĂ : in Italia e in Europa i delitti di onore si moltiplicano. E la sinistra fa scandalosamente finta di nulla o al massimo considera una diversa cultura come un alibi.

Le Saman di Italia, che si sottomettono con le buone o con le cattive, sono tante. Si teme che solo nel nostro Paese siano il 20% delle unioni islamiche. Un fenomeno fortissimo nella comunità pachistana dove raggiunge quasi l’80% ma ancora presente anche nelle comunità marocchine ed egiziane e anche in quella non islamica dell’India.

Saviano non ha nulla da dire su queste realtĂ ? O si scontrano troppo con la sua idea di accoglienza a tutti i costi e di multiculturalismo positivo?

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi